Vai direttamente ai contenuti

Home > Notizie ed eventi > Babbo Natale in pista...inclusivo

Babbo Natale in pista...inclusivo

18.12.2023

E’ stata una mattinata emozionante e assolata, nonostante il consistente vento, quella che ha accolto le decine e decine di ragazzi e ragazze, ma anche adulti, di alcune delle pi¨ attive associazioni del territorio che ogni giorno si battono per l’autonomia delle persone con disabilitÓ.

 

Anche Noi Frosinone, Insieme Alatri Odv, Anffas di Fiuggi e della Ciociaria, Noi con Voi di Boville hanno, cosý, popolato di energia vitale ed entusiasmo la pista del circuito internazionale Valle del Liri, grazie all’idea di Tonino Di Cosimo e Angelo Carlo Veneziano, titolari della APS Salute&Sport Inclusivi e della Asd AScuola Guida Sicura. Due realtÓ associative che lavorano in sinergia e che si sono affiliate all’Automobile Club Frosinone che gli ha affidato in gestione la SafetyDriveSchool per portare la guida sicura e i suoi concetti in ogni realtÓ, dalle scuole alle aziende, dai Comuni alle Forze dell’Ordine, fino, appunto, al mondo del Terzo Settore.

A collaborare a questo bell’evento, SuperAbile Project di Carmine Consalvi e Francesco Di Gennaro, con dimostrazioni di Kalistenics all’attrezzo che hanno potuto provare anche i ragazzi delle associazioni, sotto la guida esperta di Carmine che, dopo aver perso l’uso delle gambe e dopo u lungo lavoro su se stesso, oggi dimostra a tutti quanto i limiti in realtÓ sono pi¨ nella nostra testa e negli occhi di chi osserva.

Ad appoggiare la giornata, anche il Movimento Cristiano dei Lavoratori- Federagri con i suoi rappresentanti Mario Properzi, Pierpaolo Sileri, Rosalba Crescenzi e Banca Popolare del Frusinate, che da sempre sostiene la SafetyDriveSchool. Apprezzatissimo anche il ricco momento di ristoro offerto ai presenti dalla ASD Rally Game di Pofi, giÓ nota per l’organizzazione di importanti eventi sportivi come il Rally Terra di Argil e, da ultimo pochi giorni fa, della sua edizione virtuale.

Presenti anche diverse autovetture sportive, tra cui quella adattata ai portatori di handicap della Fisaps, la federazione italiana sport automobilistico patenti speciali con l’istruttore, quella da gara della SafetyDriveSchool e quella della Guarcino Corse, tutte apprezzatissime dai ragazzi delle associazioni che hanno provato anche il brivido di correre in pista accanto ai piloti.

Presenti per la famiglia Aci Frosinone il presidente Maurizio Federico, il direttore Celestina Arduini, i dipendenti Valentina Dessý, Gianna Paniccia e Andrea Tagliaferri, il presidente di Commissione Sportiva Roberto Mingarelli ed il Fiduciario provinciale AciSport Roberto Sardelli.

Immancabile il supporto della Polizia Stradale di Frosinone, presente con il Comandante Stefano Macarra e gli agenti con il tappeto per simulare lo stato di ebbrezza. L’iniziativa era inserita nella campagna nazionale ACI #tuttonormale lanciata in occasione della Giornata mondiale per le persone con disabilitÓ lo scorso 3 dicembre.